RICHIEDI UN PREVENTIVO

* campi obbligatori

Scopri il Prestito in CONVENZIONE riservato a DIPENDENTI PUBBLICI, STATALI e PENSIONATI INPS, di Enti Pubblici, Ministeri e Forze Armate.

Anche i pensionati possono accedere ai prestiti rimborsabili tramite la cessione del quinto della pensione.

Le caratteristiche fondamentali di questo tipo di finanziamenti sono:
Per i pensionati ex-INPDAP e INPS, a condizioni di estremo interesse grazie alla Convenzione ex-INPDAP e INPS cui l’intermediario erogante i prodotti distribuiti con il marchio DNA PrestitiSpefin Finanziaria S.p.A., aderisce.
Per i pensionati dei principali istituti previdenziali.

  • Importo fino a € 80.000,00 (importi superiori vengono approvati su specifiche valutazioni).
  • Direttamente a casa tua su tutto il territorio nazionale.
  • Rata fissa
  • Tasso fisso per tutta la durata
  • Tempi di rimborso da 24 a 120 mesi
  • Senza finalità di spesa
  • Anche in presenza di altri prestiti

La cessione del quinto della pensione viene incontro alle esigenze di carattere personale di un pensionato.

Personale e non finalizzato
È un prestito con trattenuta diretta sulla pensione, conosciuto anche come prestito tramite cessione del quinto della pensione, ed è un finanziamento personale non finalizzato. Viene erogato con un tasso di interesse fisso ed è rimborsato mediante rate costanti fino a un massimo di 120 mesi.

Tutto incluso
L’importo della rata viene calcolato avendo come base la pensione netta del cliente e non può eccedere il 1/5 della medesima. La rata comprende tutti i costi accessori quali, a titolo non esaustivo, i costi assicurativi, la quota capitale e la quota interessi.

A chi si rivolge
Il finanziamento dedicato ai pensionati consiste in un prestito tramite cessione del quinto dello pensione ed è rivolto a tutti i pensionati INPDAP, INPS e altri enti previdenziali, con durata e ammissibilità che variano in base all’anzianità del richiedente.

Libero di scegliere
In quanto prestito non finalizzato l’importo ricevuto può essere utilizzato per qualsiasi motivo senza alcun giustificativo di spesa ne finalità richiesta da parte dell’ente erogatore. In pratica è una forma di prestito adatta ad ottenere liquidità per ogni tipo di acquisto: auto, ristrutturazione, matrimonio, viaggi, benessere, salute o magari per aiutare le persone a cui vuoi bene.

Firmi e non ci pensi
Spetta all’Ente che eroga la pensione trattenere mensilmente l’importo della rata. Lo stesso ente si assume la responsabilità di effettuare puntualmente e regolarmente le trattenute sulla pensione in favore dell’ente finanziatore sino al rimborso totale previsto nel piano di ammortamento.

La normativa
Il prestito tramite cessione del quinto della pensione è regolato da quanto previsto dall’art.13 bis della legge 80 del 14 maggio 2005, che ha esteso anche ai pensionati la disciplina originaria del 1950 (D.P.R. 180/1950).

L'agente in attività finanziaria può svolgere in via esclusiva su mandato diretto di Spefin Finanziaria S.p la promozione e la conclusione di contratti relativi alla concessione di finanziamenti nell'ambito del credito al consumo e assume stabilmente l’incarico di promuovere la conclusione di contratti esclusivamente nel territorio nazionale.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche consultare le “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” disponibili presso gli Agenti in attività finanziaria di Spefin Finanziaria S.p.A. e sul sito www.spefin.it, sezione Trasparenza. Salvo approvazione di Spefin Finanziaria S.p.A.